Area Sperimentale di Massello

A partire dal 2014, il progetto Presenze Longobarde dell’Associazione storico-culturale ARES (archeologia, reenactment e storia) ha avviato una collaborazione con l’amministrazione comunale di Massello, con l’obiettivo di creare un’area dedicata all’archeologia sperimentale e alla ricostruzione storica.

1523710_613526125423703_7153553904654656147_o

Negli spazi destinati al progetto, verranno ricostruite nel corso degli anni diverse strutture, sulla base dei rinvenimenti archeologici provenienti dal Piemonte altomedievale: capanne seminterrate del tipo Grubenhaus (attestate nel torinese, a Collegno e Testona), una casa in materiale misto (sul modello dell’abitazione individuata a Mombello M.to), forni ceramici e zone artigianali. Nell’area, verranno sviluppati progetti di ricerca e divulgazione. utilizzando gli strumenti dell’archeologia sperimentale e della ricostruzione storica, dedicati a differenti tematiche di studio e differenti cronologie: alimentazione, coltivazioni, artigianato e tecniche edilizie.